calorie,calorie pastiera,calorie.it

WWW.PAPPAMONDO.IT


In qualunque parte del mondo per sopravvivere si deve mangiare. Ma per vivere davvero questo non basta: si deve mangiare bene. E’ vero che l’uomo è ciò che mangia, ma è altrettanto vero che mangia ciò che ha: quel che il suo territorio gli fornisce. In tempo di globalizzazione possiamo chiedere (e avere) qualsiasi cibo, in qualunque stagione, ma i prodotti del luogo in cui viviamo ci garantiscono qualcosa di più: sono più freschi, e costano di meno.
 

Questo non vuol dire che un italiano debba mangiare solo italiano, o addirittura solo i cibi della propria regione: dovunque nel mondo la cucina locale presenta dei piatti che vale la pena di assaggiare. Possibilmente, sul posto. Perché il cibo è riconoscenza (quando è buono), ma soprattutto è conoscenza; si impara più sui francesi mangiando una bouillabesse, che non visitando il Louvre.
 

Si sfonda una porta aperta (sperando sia quella della cucina) dicendo che il buon cibo è cottura, e cultura. Oltre che un piacere che occupa uno dei primi (o degli ultimi?) gradini della scala che porta al paradiso.
In questo sito (www.pappamondo.it) troverete ricette appartenenti alle più importanti cucine del mondo: i continenti sono cinque, gli incontinenti (che non sanno controllarsi a tavola) molti, molti di più.
Abbiamo pensato anche a loro: accanto alla descrizione delle modalità di preparazione di ciascun piatto sono riportate le calori che possiede, attraverso un link con http://www.calorie.it.
Se non doveste trovarle, scriveteci a info@calorie.it: provvederemo subito ad inserirle.


IL PAPPAMONDO


Nel mondo, che siam belli o che siam brutti,
chi poco, chi di più, mangiamo tutti.
Ma vivere davvero, si conviene,
non è mangiare, ma mangiare bene.
Sul web potrai trovar, da cima a fondo
tutto quel che si mangia in questo mondo:
le ricette del nostro bel pianeta,
tutte quante, dall’A, fino alla Zeta.
Si sa che il mondo è bello perché è vario,
e in questo il cibo è proprio straordinario:
mi aiuta a uscire dai confini miei.
Dimmi che mangi, e ti dirò chi sei.
A provar tutto, non basta una vita:
la cucina cinese o vietnamita,
la brasiliana, l’haute cuisine francese,
povere o ricche, piene di pretese,
quella qui dietro, e quella più lontana.
La cucina migliore è l’italiana,
con le sue sfumature e i suoi colori.
Ma un’attenzione ancora più speciale
merita la cucina regionale
campana: vedi Napoli e poi fiori
di zucca, e accanto a loro altri sapori,
che a voce non possiamo raccontare.
C’è un solo rischio: quello di ingrassare.
Ma di queste grandiose leccornie
vi segnaliamo qui le calorie
che assumerete quando ne mangiate:
e come far perché siano bruciate.
Così mangiate, rimanete belli
(magari belli no: ma almeno snelli),
e la vostra salute è garantita:
cos’altro si può chiedere alla vita?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     
     

Pappamondo.it 2000- 2008- Nojob s.r.l. - P.iva 05546461210 - info@pappamondo.it